LOACH – Pinot Noir / Zweigelt

Vino rosso aromatico e complesso.

Varietà di vite

80% Pinot nero / 40% Zweigelt – secco

Descrizione

Uvaggio sano e perfettamente maturo proveniente da viti Zweigelt di oltre 30 anni, risultante dell’ultimo passaggio di una vendemmia scaglionata perlopiù tripartita. Le uve Pinot Nero provengono da viti più giovani con un patrimonio strutturale già ottimale e vengono anch’esse raccolte alla massima maturazione fisiologica degli acini, escludendo un tenore zuccherino troppo elevato. In virtù della vendemmia tardiva delle uve Zweigelt, i mosti vengono fatti fermentare in successione in grandi tini di castagno. Dopo una delicata pressatura, i vini nuovi maturano separatamente per poco meno di due anni in tonneau di rovere da 500 litri, sino all’imbottigliamento. Questo nettare deve il suo nome a un castagneto attiguo.

Degustazione

Cifra stilistica: vino rosso secco, gradazione alcolica 13% vol.

Colore: ciliegia scuro e intenso.

Al naso: la complessa aromaticità invita a prolungare l’esperienza olfattiva. Gli aromi legnosi di fave di cacao appena macinate e il delicato sentore di affumicato, non eccessivamente dominanti, si fondono perfettamente con le intense note di frutti di bosco, in particolare di mora. Si avvertono anche il frutto maturo della ciliegia scura, così come il profumo delle prugne secche.

Al palato: sorprende la vivificante acidità, che ben si armonizza con la vigorosa struttura tanninica. I tannini sono abboccati, ma non eccessivamente pungenti. Nondimeno, il Loach ha molto potenziale per una lunga vita.

Giudizio complessivo

L’avvincente combinazione dell’aromaticità delle uve Pinot Nero e Zweigelt sono alla base della complessità del Loach. Non eccessivamente esuberante, ma al contempo pieno di energia, lusinga e, per così dire, sfida il palato, stimolando l’appetito. Perfetto da abbinare a carne scura come cervo o manzo, una vera delizia anche da solo.

Panoramica dei nostri prodotti